DJI presenta il nuovissimo gimbal manuale: il minuscolo Osmo Pocket

0

DJI stupisce ancora! E lo fa presentando al mercato un nuovo e piccolissimo stabilizzatore manuale con video/fotocamera integrata.
Si chiama DJI Osmo Pocket, poco più grande di un pacchetto di sigarette, questa ultima diavoleria elettronica pensata e progettata dalle vulcaniche menti dei tecnici di DJI Innovation racchiude in un palmo di mano le funzioni alle quali tutti i videomaker e gli street photographer oramai non possono più rinunciare. La gimbal a stabilizzazione meccanica su 3 assi ha già la telecamera integrata, ovviamente in 4k. Il sensore è da 1/2,3 di pollice mentre l’obiettivo ha 80° FOV e apertura f/2.0, può dunque girare video 4K/60fps a 100 Mbps e scattare foto a 12 MP. E si collega anche a un cellulare attraverso la Universal Port.

Supporta funzioni che arrivano direttamente dai droni del colosso cinese, tra cui Panorama, Active Track, Hyperlapse. FPV. Sono tutti i modi di registrare i video che permettono a DJI Osmo Pocket effetti spettacolari e sopratutto molto stabili di registrare i momenti di tutti gli appassionati sportivi o nelle comuni fasi della vita quotidiana.
La piccola camera stabilizzata DJI Osmo Pocket ha dimensioni davvero contenute, misura infatti solo 122 mm di altezza per 36,9mm di base e ha un peso complessivo di 116 grammi.
La batteria integrata e non removibile, garantisce circa 140 minuti di registrazione ininterrotta

Un piccolo Osmo anche nel prezzo, al momento viene venduto a euro 359,00 ma sono disponibili moltissimi accessori.
La consegna del DJI Osmo Pocket avverrà entro 7 giorni lavorativi per i primi 100 pezzi sul DJI Store Italiano.
Andremo ad analizzare nei prossimi giorni e nel dettaglio le caratteristiche di questo gioiellino, ricordiamo che registra video in 4K a 60fps oppure a 1080p a 120fps e scatta foto a 12Mpx, ma per ora godetevi il video introduttivo di DJI.

 

1944 visite

Commenta:

Segui DronEzine sui social: