La polizia svizzera recupera il drone caduto nel lago a Zurigo [VIDEO]

0

La polizia di Zurigo ha finalmente recuperato il drone che venerdì aveva perso il controllo finendo dritto dritto nel lago che bagna la città svizzera. La missione, purtroppo finita letteralmente con un buco nell’acqua, consisteva nel trasportare un campione di sangue da una clinica a un laboratorio che sorge dall’altra parte dell’insenatura del lago di Zurigo. Il test mirava a scoprire se le condizioni di volo potessero alterare il campione.

itinerario di volo del drone caduto nel lago di zurigo in svizzera

Il volo del drone delle poste, partito dal punto 1 e finito nel lago senza raggiungere il punto 2

Il potente velivolo sviluppato da Matternet assieme all’università di Zurigo per le poste svizzere è stato ritrovato in breve tempo, raggiungendo con un’imbarcazione l’area dove era precipitato. Dei sub l’hanno trovato a circa 20 metri di profondità, con il paracadute aperto ancora attaccato (che quindi si era attivato correttamente). Adesso il velivolo è a disposizione degli esperti forensi che hanno il compito di capire cosa sia andato storto.

Ecco il video del recupero, diffuso dalle forze dell’ordine locali:

L’incidente non sembra pregiudicare i successi che il servizio sperimentale dei droni postini ha conseguito finora in svizzera (voli simili si sono svolti a Berna e Lugano senza alcun problema). Ad ogni modo le Poste hanno fatto sapere che ogni attività di questo tipo verrà sospesa almeno fino a quando non saranno individuate le cause dell’incidente.

660 visite

Commenta:

Segui DronEzine sui social: