In tempo per lo shopping natalizio, arriva il BeBob Parrot

0

Parrot mantiene la promessa: a in tempo per il natale è arrivato il BeBop, drone di quarta generazione che avevamo visto in anteprima all’AUVSI di Orlando, in Florida. Il prezzo non è per niente popolare, 499 euro, ma il BeBop è una macchina molto interessante: come tutti i Parrot si pilota attraverso un tablet o uno smartphone Apple o Android, e la sua caratteristica principale è la telecamera integrata, assolutamente geniale: non ha bisogno di gimbal perché l’pttica riprende a 360 gradi e ci pensa il software a generare un filmato in formato 16:9 con la parte desiderata dell’inquadratura. Così la camera è libera di guardare sempre avanti ma potremmo decidere di registrare riprese che guardano verso il basso, verso destra o verso sinistra, a nostro piacimento. Alla macchina Parrot abbiamo dedicato la copertina del numero 5 di DronEzine Magazine, che invitiamo a scaricare gratis per tutti i dettagli tecnici: 

 

1441 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: