Il più piccolo quadricottero del mondo adesso ha l’FPV!

0

proto-X è il più piccolo quadricottero del mondo, e non gli mancano certo le imitazioni cinesi, per cui lo si trova molto simile sotto marchi e nomi diversi. Per scrollarsi di dosso gli imitatori, il produttore Protoquad ha fatto un piccolo miracolo di ingegneria e ha sfornato Proto-X FPV che ha una piccola ma molto ben fatta camera a 1280×720 pixel per il volo FPV: il segnale viene inviato allo schermo montato sul trasmettitore e ha una portata di oltre 70 metri, molto più di quanto serva al piccolo quadricottero, che è nato per volare al chiuso in una stanza, anche se se la cava abbastanza dignitosamente pure all’esterno. Visto che proprio era impossibile inserire camera e trasmettitore nel protoX originale, la versione FPV è un pochino più grande, ma sempre un moscerino; 115 mm x 115 mm e 58 grammi di peso, quindi si gioca con l”hubsan h107d il titolo di microquad FPV più piccolo del mondo, mentre il ProtoX senza telecamera è un microbo da 45 mm x 45 mm e pesa 11 grammi (!). Il prezzo negli USA è altino, circa 225 dollari, ovverossia circa 200 euro. I filmati sono anche salvati su una SD Card (inclusa)

2067 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: