Quale futuro per i droni? Incontro di SAPR Italia giovedì 7 maggio alle 18.30 a Torino

0

Toolbox Coworking, via Agostino da Montefeltro, 2 TORINO
dalle 18:30
ingresso libero (registrazione obbligatoria presso http://futurodroni.eventbrite.it)

Di ritorno dal Symposium mondiale sui droni organizzato dall’ICAO (International Civil Aviation Organization), l’autorità dell’ONU da cui dipende l’EASA europea e ovviamente l’ENAC italiana), SAPR Italia organizza un incontro gratuito a Torino sul futuro dei droni che è emerso dai lavori canadesi.

In questa occasione circa 200 Ministeri dei Trasporti di tutto il mondo, attraverso l’ICAO, hanno affermato che i droni sono a tutti gli effetti un nuovo tipo di aeromobile.
Questo è un punto di svolta senza precedenti per chiunque si occupi di SAPR (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto) e probabilmente anche per chi non ha ancora pensato all’integrazione dei sistemi a pilotaggio remoto nella propria attività.

L’incontro a Torino, presso il  Toolbox Coworking, via Agostino da Montefeltro, 2 dalle 18:30 è a ingresso libero (registrazione obbligatoria presso http://futurodroni.eventbrite.it) racconterà il probabile futuro al quale dobbiamo prepararci: l’unificazione dei regolamenti e l’attenzione prioritaria ai temi della safety aeronautica creeranno infatti nuovi settori di attività, nuove figure professionali e nuove opportunità.

“L’evento sarà l’occasione per scoprire assieme l’immensità di opportunità che si stanno

presentando” dice i portavoce di SAPR Italia. “in un mondo aeronautico con simili regole internazionali, per ogni pilota che lavora ci sono circa 220 altre figure lavorative necessarie alle operazioni. Esattamente come si verifica in aeronautica, le regole generano molti posti di lavoro diretto e indiretto, oltre a moltissimi posti di lavoro indotti dalle attività non strettamente aeronautiche. Anche se ognuno di questi posti di lavoro necessita un’apposita formazione, rimane il fatto che ci sono all’orizzonte moltissime nuove opportunità legate alla diffusione dei droni”.

L’incontro ospiterà gli interventi di alcune realtà locali e nazionali che hanno scelto di operare con i droni, o di studiarne le potenzialità e che fanno parte della rete di partner di SAPRITALIA:

● L’istituto tecnico aeronautico Carlo Grassi
● L’istituto tecnico “Agraria ed Agroindustria” delle Scuole Salesiane.
● Il “Fablab” di Torino
● Agritechno
● Il Professor Ing. Garnero (docente presso il Politecnico di Torino)

Informazioni e contatti:

SAPRITALIA via Negarville 13, 10135 Torino.
sapritalia@gmail.com  Skype : SAPRITALIA Tel: +39 333 87 66 468
1558 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: