DronEzine Magazine n.10 è arrivato. Scaricalo gratis!

0

cover senza strilliIl numero di maggio-giugno di DronEzine Magazine è pronto per il download. In questo numero abbiamo la recensione completa di due droni che sono in diretta concorrenza: il Phantom 3 e lo Yuneec Q 500. Entrambi puntano sull’alta qualità della loro telecamera (che per entrambi può arrivare alla risoluzione di 4K) e sull’estrema facilità di pilotaggio e gestione. Una bella lotta, per i contendenti al titolo di drone più venduto del secondo semestre del 2015. Certo, DJI ha dalla sua parte la grande fama che si è saputo costruire con i precedenti fantasmini, ma anche Yuneec non è l’ultima arrivata, e nella comunità degli aeromodellisti è molto nota per i suoi marchi Blade, Parkzone, E-Flite, Firebird. A proposito di Blade, in questo numero abbiamo anche la recensione del Blade 350 qx3, che condivide la stessa telecamera del Q 500 ed è l’alternativa low cos ai due contendenti. Chiude la sezione recensioni l’interessante e coloratissima action cam SJCAM 5000, che mettiamo a confronto con la GoPro 3 Hero, di cui sostanzialmente condivide le prestazioni. E siamo lieti di offrire un buono sconto ai lettori che volessero acquistarla.

La grande novità di queste ultime settimane è l’arrivo delle OC, le organizzazioni di consulenza certificate da ENAC. Cosa fanno, quanto costano, a che servono? Ne parliamo con Paolo Omodei Zorini di AlphaLima, una delle sette OR attive in Italia, che da questo numero risponderà gratuitamente alle domande dei soci DronEzine per tutti i dubbi che riguardano le procedure ENAC.

A proposito di normativa, fatta la scuola che succede? Si trova lavoro oppure no? I nostri sacrifici serviranno a qualcosa o ci daranno solo un bell’attestato da appendere alla parete? In una inchiesta firmata Roberto Amaglio scopriremo quanto è difficile, ma non impossibile, vivere di droni. In attesa di un futuro, speriamo non troppo lontano, in cui i droni saranno comunissimi nei cieli delle nostre città, impegnati a trasportare pacchetti. Il drone delivery non è più fantascienza, in Europa e in America le cose si stanno muovendo molto velocemente, e ancora Roberto Amaglio ci racconta come il sogno sta diventando realtà.

Per la sezione tecnica facciamo conoscenza con il convertiplano, un po’ aeroplano e un po’ elicottero, a cominciare dall’interessantissimo Fulmine Lubrificato, il convertiplano drone della Nasa, che usa motori diesel per ricaricare le batterie dei suoi dieci motori mentre vola.  E guardando un poco più in avanti, verso un futuro vicino, vediamo come Google e i produttori di radar stanno portando a livello dei piccoli droni transponder intelligenti e radar derivati da quelli dei jet militari, per aiutare l’integrazione dei nostri robot volanti nello spazio aereo civile.

Sommario

Rubriche
04 Editoriale
06 Wide Angle – notizie dal mondo
08 Esteri – Il Nepal terremotato stoppa i droni
18 Interventi – Dronitaly raddoppia
Professione pilota
22 ENAC è complicata? Affidati a un consulente
30 La responsabilità di chi vola part time
Applicazioni
34 Il drone fattorino non è più fantascienza
Recensioni
40 DJI Phantom 3, video 4k per tutti
48 Yuneec Q500+, che radio!
56 SJCAM 5000, action cam colorata e potente
60 Blade 350 QX3, vista d’aquila
Tecnica
64 Convertiplano, elicottero e aeroplano
72 Radar e transponder per piccoli droni
76 Yan Chen, l’uomo delle LiPo

download-now

2399 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: