Drone in spiaggia alla Oceanfest costretto ad atterrare dagli agenti

0

Irresistibile la tentazione di fotografare dall’alto il 25mo anniversario della Oceanfest sulla spiaggia di Long Branch nello stato del New Jersey. Peccato che negli Stati Uniti in attesa di un regolamento definitivo, la FAA (Federal Aviation Administration) abbia temporaneamente bloccato tutti i voli di velivoli radiocomandati non espressamente autorizzati.

drone-sorvola-long-branch-new-jetseyQualcuno avrà pensato che far volare un drone in spiaggia fosse una novità, ma  qualcun altro si è infastidito e ha chiamato gli agenti di polizia.

E infatti non ci voluto molto ai poliziotti in servizio già sul posto per questioni di ordine pubblico e prevenzione attentati (la data del 4 luglio era codificata come “altamente pericolosa” dalla autorità) trovare il fotografo che “armato” di radiocomando per pilotare il drone quadricottero (probabilmente un DJI Phantom a giudicare dalle foto) stava video riprendendo le sculture di sabbia e a costringerlo ad atterrare.

Probabilmente non sono state applicate contravvenzioni, ma l’estate e le spiagge fungono da inevitabili calamite per i nuovi e improvvisati fotografi dell’aria; quindi aspettiamoci episodi simili anche nella nostra penisola.

1245 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: