Droni e voli abusivi, a breve le prime denunce

0

I droni o velivoli a pilotaggio remoto professionali che non si atterranno alle regole stabilite da ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile) rischiano una denuncia.

La dichiarazione arriva dalla associazione ASSORPAS, in tutela sopratutto dei  piccoli operatori diligenti che osservano il regolamento sugli APR. Spesso accade infatti che alcuni commesse non vengano portate a termine per non infrangere la legge e allo stesso modo altri professionisti con meno scrupoli raccolgano lavoro e popolarità.

La associazione Assorpas ha quindi deciso di attivarsi e impegnarsi a denunciare i comportamenti palesemente scorretti e opportunamente documentati sui tavoli di ENAC e delle Questure competenti.
Per maggiori informazioni leggere il comunicato stampa della associazione dove sono indicate le modalità di questa iniziativa,

3083 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: