Taipei, il grattacielo più alto della città è preso di mira dai droni

0

Un adagio mai tramontato recita “altezza mezza bellezza”, ma a volte l’altezza può diventare un problema, soprattutto se si parla di uno dei grattacieli più alti del mondo e inseriamo nell’equazione i voli sempre più numerosi, ma non per questo più controllati, dei droni.

Taipei 101 è un grattacielo che svetta imponente nel cielo di Taipei, la capitale di Taiwan. L’edificio, così chiamato per via del numero di piani che ospita al suo interno, sfiora i 450 metri di altezza (508 con tutta l’antenna) e rappresenta il quarto grattacielo più alto del mondo. Un gioiello di architettura tanto grandioso quanto per certi versi delicato, che nell’ultimo anno è stato più volte colpito accidentalmente da droni di cittadini privati.

dj phantom 3 colpisce taipei 101L’ultimo episodio della lunga serie pochi giorni fa, quando il drone di un turista di Taichung, a quanto pare un Phantom 3, è precipitato sul marciapiede antistante il grattacielo – fortunatamente senza ferire nessun passante – dopo aver colpito l’edificio. E in mancanza di un intervento regolatore da parte delle istituzioni, la situazione non è destinata a migliorare, dal momento che il successo del film documentario Beyond Beauty — Taiwan From Above pare abbia scatenato una vera e propria ondata di acquisto di droni per riprese aeree.

Le forze di polizia hanno raccolto le parti del drone finite in terra per esaminare il filmato a fini investigativi, ma nel frattempo l’altezza a cui volava il drone è stata dedotta dai segni del suo impatto e da alcuni frammenti, rivenuti, oltre che sul marciapiede, sui balconi dell’82esimo piano.

In attesa che le indagini e la stima dei danni subiti dall’edificio compiano il loro corso, l’Aviation Police Bureau si è già detto disponibile ad esaminare il filmato per verificare eventuali violazioni del Civil Aviation Act, sottolineando che secondo l’articolo 118 di questo codice i proprietari di piccioni o di velivoli che dovessero interferire con la sicurezza aerea possono subire multe che vanno dai circa 10mila agli oltre 45mila dollari.

950 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: