GoPro, fine del effetto Fisheye

0

flange_distance-GoPro
Le doti della action cam per eccezione, la mitica GoPro sono oramai note a tutti, ma chi non si è trovato almeno una volta a dover correggere con plugin o software il fastidioso effetto Occhio di Pesce?

Utilizzata spesso anche sui droni civili e amatoriali, la GoPro è la reginetta incontrastata delle riprese aeree, ma quel fastidioso effetto curvatura talvolta è decisamente insopportabile. La soluzione apparentemente geniale arriva da Back Bone che propone una soluzione con obiettivi intercambiabili di tipo C.

I vantaggi di questa indolore e semplice soluzione sarebbero quelli di:

  • rimuovere l’effetto Fisheye
  • poter utilizzare una messa a fuoco manuale
  • utilizzare una zoom
  • usare lenti con visione notturna,

Che ne diranno quelli di GoPro e sopratutto come mai non ci hanno pensato prima?

5035 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: