Pilotare un drone con l’Apple Watch

0

Basta radiocomando, basta smartphone. L’ultima frontiera del controllo dei droni è l’orologio della Mela.

download

Il guanto per pilotare droni dell’italianissimo Pipposoft, che guidava i suoi multicotteri a gesti ben prima che inventassero gli smartwatch



I ricercatori taiwanesi di PVD+ hanno scritto una app per l’Apple Watch che consente di pilotare un Parrot BeBop attraverso i gesti della mano: una tecnologia che ci ricorda moltissimo gli esperimenti dell’appassionato italiano PippoSoft, che un paio d’anni fa pilotava il suo multicottero attraverso un guanto.
“Sono finiti i tempi in cui ci volevano controlli complicati per miuvere i droni nel cielo” ha detto, magari un poco ottimisticamente, Mark Ven, fondatore della startup taiwanese. ” oggi basta il controllo naturale dei gesti, attraverso un device indossabile, e interagire direttamente con i robot volanti. Il drone si comanda direttamente con la mano”. Lo sviluppo del sistema di controllo tramite Apple Watch ha richiesto alcuni anni di studio, ma la startup taiwanese ormai è pronta a registrare il brevetto.

1009 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: