ENAC rinvia la data di pubblicazione delle bozze su centri formazione e piloti SAPR droni

0

Il 1 aprile si avvicina e per tale data dovrebbe succedere una piccola rivoluzione per quello che riguarda il mondo dei SAPR i cosiddetti droni professionali. ENAC infatti in fase di revisione del regolamento ha previsto date e scadenze per la conversione dei vecchi attestati conseguiti dai piloti e anche per l’emissione delle nuove linee guida sulla formazione degli stessi. Tuttavie le scuole di volo e le organizzazioni interessate non sanno ancora come muoversi, data la mancata pubblicazione delle relative linee guida.

Sono preoccupate le associazioni di settore che lamentano il poco tempo a disposizione per poter collaborare alla visione delle bozze delle linee guida che l’Autorithy avrebbe dovuto emettere qualche tempo addietro. Si legge in un comunicato di Assorpas

È tuttavia apparso subito chiaro che lo stadio di sviluppo del documento ENAC avrebbe richiesto ben più di due giorni per produrre commenti efficaci. A questo si aggiungono considerazioni sul metodo (tempistica improponibile, pubblicazione della bozza troppo vicina all’entrata in vigore della norma, insufficiente coinvolgimento delle Associazioni).

Anologo ragionamento sulla pagina facebook di FIAPR

Abbiamo ovviamente rifiutato tale metodo di ‘finta consultazione’ chiedendo (come altre associazioni di settore) di avere il tempo necessario per una valutazione congrua.
Considerato, poi, che il nuovo sistema di formazione doveva entrare in vigore il 1 aprile prossimo, abbiamo chiesto con forza che vi fosse il tempo per tutti gli attori interessati per organizzarsi dopo la pubblicazione delle linee stesse, anche per non discriminare qualcuno.

In ogni caso entrambe le associazioni comunicano di aver ottenuto la possibilità di incontrare ENAC in un tavolo tecnico di confronto per il giorno 24 marzo. Auguriamo pertanto buon lavoro a tutti i partecipanti.

1426 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: