Connex ProSight, il kit digitale per FPV Drone Racing in alta definizione

0

Parte oggi, il 10 maggio, la campagna mediatica per lanciare un prodotto che potrebbe fare la differenza nel pianeta della corse con i droni multirotori pilotati in FPV.
Aminom dopo il Connex mini, lancia il ProSight, un sistema completo di trasmissione digitale in HD con zero latenza e di ridotte dimensioni e peso.

Tutti gli appassionati di First Person View e non solo i piloti di droni racers, potrebbero trarre un enorme vantaggio dalla tecnologia mirabolante offerta da un sistema di trasmissione video in digitale con zero latenza. Attualmente le trasmissioni video che portano il segnale proveniente dalla camera di bordo ai monitor o agli occhiali LCD degli appassionati del pilotaggio in prima persona avvengono in analogico. Date le potenze in gioco, l’alta frequenza e tanti altri fattori ambientali, spesso e volentieri la ricezione non solo è a bassa risoluzione, ma risente anche di un antipatico fenomeno che in gergo viene definito glitch. Ovvero una momentanea assenza del segnale che comporta un visione talvolta a scatti.

FPV-glitch

Si comprano antenne dalla fattezze strane, si installano ricevitori con il sistema diversity, che sfruttando la ricezione simultanea di due apparati radio con antenne polarizzate in maniera differente, scelgono in qualche frazione di secondo quale sia il miglior segnale ricevuto e lo mostrano al pilota. Nonostante tutti questi accorgimenti tecnici, nel giro di 10 anni, cioè da quando agli albori del pilotaggio in First Person View, si muovevano i primi passi alla ricerca del segnale migliore, spesso ignorando le attuali normative sulla radiofrequenza, si è sempre sentita la mancanza di una trasmissione digitale, robusta e nella maggiore parte dei casi persino a norma.

Si sono affacciate solo recentemente alcune aziende che producono sistemi digitali, perlopiù usati in ambienti broadcast, quindi presso studi di produzione professionali o ad esempio nelel gare del circuito di Formula 1, ingombranti, pesanti e persino molto costosi. snobbati quindi dalla maggior parte dei praticanti la disciplina del FPV.

sistemi-connex-a-confronto

prodotti Connex a confronto, a sinistra il “Mini” ricevitore seguito dal trasmettitore

Il prodotto che comprende telecamera, trasmettitore e ricevitore in digitale proposto da Connex Il ProSight, sembra bypassare tutte queste problematiche. Qualità HD, sistema affidabile e sopratutto zero latenza, non si avvertono quindi pericolosi ritardi nella trasmissione delle immagini che potrebbero, nel caso delle competizioni dei droni in FPV, provocare inevitabili incidenti di percorso.

Le caratteristiche di tutto rispetto proposte ad un tutto sommato accettabile prezzo di 499, dollari per il kit completo oppure di  139 dollari per la camera digitale o  159 dollari per il trasmettitore e infine 249 dollari per il ricevitore digitale con ben 5 antenne. Il prezzo, sicuramente più abbordabile di altri sistemi digitali finora comparsi sul mercato, non risulta di certo un entry level sopratutto considerando che chi pratica FPV o il drone racing, solitamente non ha mai un solo velivolo pronto al volo. Diciamo che per il momento aspettandoci una cospicua diffusione di questi sistemi, possiamo augurarci che i costi industriali vengano abbattuti a cifre più abbordabili.

  • Distanza massima in portata ottica 300 metri
  • Zero latenza sulla trasmissione
  • On Screen Display, sovra impressione di dati telemetrici
  • App con accesso via bluettooth per la configurazione
  • Telecamera digitale con FOV (angolo di visuale) di 105° – Camera HDR con lente da 2,8 mm
  • Peso del trasmettitore e telecamera di 45 grammi
  • Alimentazione variabile da 2 a 4S LiPo

Non abbiamo notato sul sito ufficiale del produttore le caratteristiche tecniche relative alla frequenza di trasmissione e alla potenza, al fine di capire se possono essere ritenuti compatibili con l’attuale normativa europea e il piano nazionale per la ripartizione delle frequenze.

night-pilot-fpv

 

 

2021 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: