Spoiler in vista: i droni dei fan spiano i set delle serie tv

0

Non sopportate come il finale di stagione della vostra serie preferita vi abbia lasciato in sospeso? Volete sapere cosa c’è in serbo nelle prossime puntate per i vostri personaggi preferiti? Inutile stare ore sui forum in cerca della giusta soffiata, compratevi un drone con videocamera e usatelo per spiare le scene dei nuovi episodi, direttamente mentre vengono girati!

Può sembrare una provocazione, ma in realtà è proprio quello che sta succedendo. I cieli di tutto il mondo si popolano di droni pronti a spiare qualunque cosa stia succedendo a terra, inclusi i set di film e serie tv, che sarebbero off limits per i non addetti ai lavori.

L’anno scorso, un pilota uscito per fare delle riprese paesaggistiche scoprì quasi per caso le scene della sesta stagione di Game Of Thrones (attualmente in onda). Il video, finito sul web, ha richiamato l’attenzione di migliaia di fan che hanno provato ad immaginare quali potessero essere gli sviluppi della storia attesi nelle nuove puntate.

Per autori e registi delle serie più seguite, il fenomeno dei droni da spoiler rappresenta un vero e proprio nemico. Scott Gimple, produttore esecutivo di “The Walking Dead”, altra seguitissima serie televisiva, ha rivelato che a causa dei droni è sempre più arduo mantenere segreta l’identità della vittima di Negan nella stagione 7 (la stagione 6 si conclude con un personaggio che viene colpito, ma non si sa chi). I produttori stanno provando in tutti i modi a mantenere il segreto, ma è chiaro che un’imponente troupe televisiva da esterna non passa indisturbata, e nonostante le ringhiere riescano a tenere a distanza di sicurezza i fan sul campo, nulla si può nel caso in cui un drone pilotato da centinaia di metri di distanza sorvoli per qualche secondo il set.

L’avvento dei droni ci ha complicato decisamente la vita perché è più facile per i fan spiarci e capire le dinamiche delle storyline.

Per tentare di proteggere il segreto e mantenere alta l’attesa dei fan per la nuova stagione, è stato allora deciso di girare delle scene fake, richiamando tutti gli attori protagonisti per girare con ognuno di loro la scena della propria morte. Basteranno arguzie del genere a combattere gli sguardi indiscreti dei fan delle seriie tv?

763 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: