Zenmuse Z3, arriva lo zoom per i droni DJI

0

s5-i1-bd2233e0443374b0addce0321e5fafb1 (1)Finalmente uno zoom (7X, 3,5X analogico + 2X digitale senza perdita)  anche per droni dl costo umano. Il merito è di DJI, che ha annunciato la camera Zenmuse Z3 per i droni Inspire 1, Matrice 100 e Matrice 600 (e non escludiamo che presto possa equipaggiare anche i Phantom). Come è lecito aspettarsi, la Zenmuse Z3 è compatibile con entrambi i sistemi Lightbridge (1 e 2) per la trasmissione del flusso video catturato della camera di bordo fino a 5 km di distanza in alta risoluzione. “La Zenmuse Z3 aumenta le possibilità di applicazione per uso industriale” ha detto il Senior Product Manager, Paul Pan. “Prima di questa fotocamera, l’unico modo di fare zoom su un soggetto o su un oggetto, era volare da vicino. Ora, i piloti in situazioni di ricerca e salvataggio o impegnati in un’ispezione potranno mantenersi a distanza e zoomare per ottenere immagini nitide e dettagliate”. Inoltre, aggiungiamo noi, lo zoom permette di risolvere diversi problemi di sicurezza quando si devono riprendere persone fuori dai buffer minimi richiesti da ENAC per le operazioni specializzate critiche. Invece di avvicinarci useremo lo zoom, non sarà esattamente la stessa cosa ma meglio di niente.

Schermata 2016-07-14 alle 10.34.25

Il controllo dello zoom è completamente integrato nella app DJI GO, ma si può anche manovrare attraverso i comandi della radio, che a nostro avviso è più pratico quando si vola con un solo operatore/pilota.

La Zenmuse Z3 è una fotocamera aerea integrata con zoom di 262 grammi che offre uno zoom fino a 7x, possibile attraverso uno zoom ottico 3.5x in combinazione con uno zoom digitale senza perdita 2x. Questo fornisce alla Zenmuse Z3 un raggio di zoom effettivo rispettivamente di 22 millimetri fino a 77 millimetri. L’apertura massima è di F2.8 e F5.2 rispettivamente a 22 millimetri e 77 millimetri. Monta  gli stessi sensori Sony da 1/2,3 pollici dell’Inspire 2.0 e sul Phantom 4. Può scattare foto  12 megapixel con l’aggiunta di Adobe DNG Raw Support per massime opzioni di montaggio in post-produzione, mentre il video arriva a 4K 30 frame al secondo.
Il prezzo è 999 euro e le consegne, assicurano in DJI, cominceranno molto presto.

2858 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: