GoPro: Il Karma è morto, ma il Karma Grip è vivo

0

Il drone karma è definitivamente defunto, ma resta il suo erede, il karma Grip, il bastone da selfie motorizzato che era venduto insieme al drone e che ora diventa un prodotto a sé stante, offerto negli Usa a 300 dollari.

gopro-karma-grip-standardmount_thumbImpegnata in una dolorosa cura dimagrante con 200 licenziamenti e l’uscita dal business dell’entertainment, GoPro cerca di recuperare valore dove è possibile, riciclando anche il Karma Grip, l’accessorio venduto con il naufragato drone Karma, per 300 dollari. In pratica un supporto da mano con gimbal per stabilizzare le riprese video. Una risposta all’Osmo di DJI, e anche il costo è piuttosto simile visto che l’Osmo parte da 339 euro e il Karma Grip esce a 300 dollari. Il Karma Grip è compatibile solo con le nuove Hero5 e Session 5, per le Hero 4 serve un adattatore da 30 dollari. Il Karma Grip ha anche un anello adattatore per connetterlo agli accessori wereable, in modo da poterlo usare ance con le mani libere.

583 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: