Nascar Racing stringe la mano alle corse coi droni: insieme a giugno!

0

Importante svolta nell’ambito delle corse coi droni, dal momento che l’IDRA (International Drone Racing Association) ha annunciato di aver siglato un accordo con la Dover International Speedway, popolarissimo circuito di corse automobilistiche Nascar. In questo modo l’IDRA, che già aveva organizzato con grande successo il World Drone Prix dell’anno scorso a Dubai, potrà sfruttare l’affollato palcoscenico del “The Monster Mile” in concomitanza con la Nascar Race prevista nel weekend del 2-4 giugno. Per l’occasione, l’evento di Drone Racing sarà libero e aperto al pubblico all’interno della Fan Zone.

L’accordo permetterà così all’associazione di promuovere le corse coi droni di fronte agli oltre 100mila fan Nascar, e rappresenta probabilmente la mossa migliore per continuare ad allargare il seguito del  drone racing, sport protagonista di un’ascesa che appare ormai inarrestabile.

Nello specifico, la gara includerà 16 team di racer professionisti che arriveranno da tutto il mondo e si sfideranno tra evoluzioni e soprattutto tanta velocità, allo scopo di guadagnare punti preziosi per il World Championship. La competizione, infatti, sarà solo la prima delle 6 gare previste in tutto il mondo (cominciando appunto dagli USA) e terminerà con le finali che verranno disputate ad Amsterdam.

A proposito di questa grande opportunità, Justin Haggerty, fondatore e CEO dell’IDRA, ha detto “Per noi la community del drone racing è il patrimonio più importante di questo sport ed è destinato a crescere dopo la gara di Dover”.

Maggiori info sul sito della International Drone Racing Association.

852 visite
Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: