VIDEO: il drone ispeziona una piattaforma petrolifera nel Mare del Nord

0

Interessante operazione di un piccolo drone usato per ispezionare i piloni di galleggiamento di una piattaforma petrolifera scandinava nel Mare del Nord

Safe Scandinavia è una piattaforma petrolifera semisommergibile da 25 mila tonnellate di stazza, in pratica una struttura galleggiate per l’estrazione del greggio nel Mare del Nord. Lo “scafo” che gli permette di galleggiare è costituito da due piloni cavi che vengono riempiti di acqua di mare per ottenere il giusto dislocamento. È quindi evidente l’importanza di fare controlli periodici ai piloni, visto che da loro dipende la stabilità del vascello e la vita dei marinai, oltre che l’ecosistema del mare, visto che se la piattaforma dovesse avere problemi il greggio potrebbe finire in mare.

Come si vede dal video, i tecnici scandinavi della società Prosafe, armatrice della piattaforma,  hanno usato un DJI Phantom per l’ispezione visiva delle strutture. “Un’operazione che normalmente richiede diversi giorni in cui la piattaforma non può operare” raccontano, “mentre con il drone sono bastate poche ore, con risultati del tutto analoghi a quelli che si ottengono con le tecniche tradizionali”. Il drone ha dimostrato che anche in condizioni meteo non ideali (soffiava un vento a 15 nodi, quasi 30 km/h) può facilmente ispezionare le strutture esterne della piattaforma, facendo risparmiare agli armatori tempo e denaro. Per l’ispezione, come sempre i marinai hanno svuotato i pilastri dalla zavorra per farli uscire il più possibile dal pelo dell’acqua, e il drone ha volato completamente in FPV, 25 metri più in basso rispetto al pilota che si trovava sul ponte principale.

612 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: