Woop: Spark alleggerito e manuali Enac per lavorare senza patentino anche in città

0

Italdron reinventa lo Spark: il drone alleggerito per stare sotto i 300 grammi come richiesto dal regolamento, radio, manuali ENAC e paraeliche obbligatori per l’uso come SAPR a poco più di mille euro. Così il piccolo di casa DJI diventa un SAPR inoffensivo per lavorare senza patentino anche in città

sparky3Woop, in collaborazione con Italdron, rivisita e interpreta Spark, il mini drone creato da DJI con l’obiettivo di renderlo completamente inoffensivo: in questo modi, secondo il regolamento ENAC, può essere usato per lavoro in ogni scenario, anche urbano, senza patentino e senza (troppa) burocrazia, visto che per i droni inoffensivo sotto  300 grammi tutte le operazioni sono non critiche, anche in città.

Per questo sono stati sviluppati dei paraeliche ad hoc in lega di carbonio e manualuna cappotta estremamente leggera, così da rendere Spark più performante e portando il suo peso all’interno della soglia di inoffensività secondo il regolamento Enac Ed.2. L’offerta comprende la manualistica ENAC per il riconoscimento del drone come SAPR inoffensivo. Ricordiamo che per l’uso come SAPR è obbligatorio sottoscrivere una polizza assicurativa per SAPR, non sono accettabili nessun tipo di polizze che non siano specifiche per SAPR, come per esempio le polizze professionali di fotografi o ingegneri. La buona notizia è che pr i droni inoffensivi, una polizza aeronautica costa meno di 200 euro all’anno

Il mini drone è già acquistabile sul sito ufficiale di Woop 

sparky

2473 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: