Calcio: a Cosenza un drone usato dalla Polizia di Stato per compiti di pubblica sicurezza

0

In occasione del derby Cosenza Rende, disputato allo stadio Lorenzon, un drone della Polizia di Stato ha supervisionato l’evento sportivo dall’alto per offrire  una maggiore sicurezza  e garantire l’ordine pubblico.

Rende 4 dicembre – I tifosi dello stadio Lorenzon a Rende, hanno visto e sentito il drone che dall’alto monitorava la situazione dello stadio osservando, registrando e trasmettendo le immagini a terra in una apposita stazione di controllo dello stesso.
Visto il risultato soddisfacente del servizio in prova, pare che anche per le prossime partite, la questura di Cosenza, avrà un servizio di drone a supporto della tutela dell’ordine pubblico.

fonte e foto QuiCosenza

 

1402 visite
Commenta:

Segui DronEzine sui social: