Drone Channel TV ecco chi c’era dietro alle dirette del Roma Drone Campus

0

Appena terminata la quinta edizione del Roma Drone Campus 2018, per il quale attenderemo un comunicato finale di chiusura lavori dallo staff capitanato dal patron Luciano Castro, non possiamo che confermare la buona riuscita dell’evento.

Ma prima di tessere le lodi per la pregevole organizzazione e riuscita di questo appuntamento capitolino che convocato le alte cariche delle istituzioni, Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, ENAC, ENAV, ANSV, Vigili del Fuoco e Croce Rossa Italiana, in occasione della conferenza plenaria dell’inaugurazione dei lavori al Campus del Dipartimento di Ingegneria dell’Università Roma Tre, ci preme ringraziare anche una ulteriore preziosa collaborazione.

Dietro alle dirette in live streaming, alle decine e decine di registrazioni video che verranno montate e pubblicate nei prossimi giorni. si nascondono un po’ timidamente gli operatori di Drone Channel TV.
Michele Sartor musicista ed esperto audio e video e Massimo Lari, operatore video con esperienza pluri decennale (foto in testa all’articolo).
Due giorni di lavoro senza un attimo di pausa, rincorrendo l’inizio dei workshop da una aula all’altra. Mangiando – forse – un panino senza mia staccare una mano dai controlli della videocamera.
Affrontando con grande pazienza e professionalità le intrusioni del pubblico che passava incurante davanti alla focale dell’obiettivo durante la registrazione delle interviste.

Avendo vissuto molti momenti vicino a loro in questi due giorni appena trascorsi, seppure in veste di semplice hobbysta, non ho potuto che apprezzare l’alto grado di preparazione e mi sento di spezzare una lancia in loro favore quando sui social network ho letto commenti negativi sulla fluidità della trasmissione video o sul volume audio leggermente basso.  Considerando poi che la motivazione era molto semplice: talvolta i relatori non parlavano di fronte al microfono.

Nella foto di spalle Massimo Lari e di fronte Michele Sartor di Drone Channel TV

Far funzionare tutto dal punto di vista tecnico a dispetto delle risorse non sempre favorevoli non è poi così facile.
Ma sopratutto quando va tutto bene, l’importanza di colui che documenta e ritrasmette a casa le immagini per coloro che non sono potuti o non hanno voluto partecipare è sempre un atto dovuto. Quando invece i piccoli contrattempi, ben noti gli esperti informatici o che si occupano di radiofrequenza ,  interrompono la diretta live o viene in un qualche modo disturbata la trasmissione facendo scadere la qualità del video o dell’audio, ecco che i “leoni da tastiera” esprimono il meglio di loro nella giunga mediatica di bit, elargendo considerazioni poco gradevoli e certamente fuori luogo.

Ignorando pertanto tali commenti, non rimane che ringraziare la professionalità e l’impegno dei tecnici, di Drone Channel TV augurando loro una grande fortuna in questo settore e sperando magari in una futura collaborazione con la nostra rivista.
Con la massima stima, Stefano Orsi.

 

778 visite
Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: