Un drone per la Polizia Locale di Lamezia Terme

0

Lamezia Terme il “giovane comune”  in provincia di Catanzaro fondato nel gennaio 1968 si doterà presto di un drone per la difesa ambientale e il controllo del territorio.

Sono sempre maggiori le Polizie Locali di svariati comuni italiani, che si sono attrezzate o stanno per  per  aggiungere al loro parco di strumenti lavorativi, un drone.
Nel caso di Lamezia si rende necessario acquistare un drone per coadiuvare gli agenti nelle operazioni di controllo del territorio e per la salvaguardia dell’ambiente naturale. Controllando eventuali discariche illegali o abusi edilizi.

Lo scorso 24 aprile, il Comune di Lamezia Terme con un determina che precede e  autorizza la spesa di  euro  9.097  con il seguente capitolato: “fornitura di mezzi, dotazioni tecniche, strumentali per servizi di polizia stradale”  per l’acquisto di un  drone (compreso di accessori) e kit addestramento pilota (3 operatori per l’uso del velivolo mediante un addestramento basico ed 1 operatore con un addestramento critico)

L’azienda che fornirà il velivolo a pilotaggio remoto e si occuperà della formazione dei piloti sarà la ditta Easy City Srl di Catanzaro. La scelta del comune è stata quasi obbligata dato che era l’unica realtà in provincia ad essere presente sulla piattaforma M.E.P.A. e corrispondente ai requisiti richiesti: Fornitura del drone, dispensa dei corsi teorici e pratici per il suo uso.

1611 visite
Commenta:

Segui DronEzine sui social: