Drone crash USS Chancellorsville, possibile errore umano

0

San Diego CA . Proseguono le indagini sul incidente del drone militare che ha causato un foro nella fiancata della USS Chancellorsville al largo delle coste della California il 16 novembre 2013.

I funzionari della marina miliatare stanno  conducendo  indagini formali per scoprire la verità circa l’incidente dello scorso novembre che ha causato il ferimento di due marinai e il danno (visibile nella foto) del incrociatore lanciamissili USS Chancellorsville durante una esercitazione .
Il drone bersaglio,  un BQM-74  con 1,8 mt di apertura alare e lungo quasi 4 metri prodotto da Northrop Grumman , era in volo per testare i radar della nave, ma qualcosa è andato storto e si è abbattuto con violenza sulla paratia a babordo del Chancellorsville. Un brutto incendio è divampato a bordo e dei 300 militari presenti, due sono rimasti gravemente ustionati.

BQM-74F-Aerial-Target

Le indagini che stanno coinvolgendo anche il  JAG della marina, non escludono oltre alle probabili cause tecniche un errore umano e stanno investigando su più fronti per prevenire che per il futuro possano succedere cose simili.

Purtroppo le statistiche degli incidenti sui droni militari non sono tanto positive e possono influire negativamente sulla opinione pubblica relativamente al  utilizzo dei droni civili per servizi di pubblica utilità.

Fonte : NBC

1267 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: