Allarme della polizia inglese: “I nostri droni DJI Matrice cadono”. E i bobbies mettono a terra la loro flotta

0

Inquietanti perdite complete di potenza in volo hanno fatto cadere un drone DJI Matrice in forza alla polizia inglese. E la stessa CAA, l’ENAC di Sua Maestà, vuole vederci chiaro: “Il baco sull’alimentazione fa cadere direttamente a terra la macchina” scrive l’Authority britannica, “anche se le batterie sono be cariche”. DJI è stata avvisata.

Secondo fonti della BBC, la televisione di Stato inglese, durante un’operazione di polizia un Matrice è rimasto vittima di un problema di alimentazione ed è finito sul tetto di una proprietà privata senza fortunatamente far male a nessuno.
La polizia, che stava operando il Matrice, ha riferito dell’incidente alla CAA, l’ENAC inglese. La polizia ha deciso di mettere a terra tutta la flotta in attesa che la CAA e DJI possano garantire che l’evento non si ripeterà. DJI ha assicurato che studierà con attenzione il rapporto dei poliziotti inglesi sull’accaduto, e ha annunciato un upgrade del firmware di droni e batterie.
I Matrice inglesi sono usati principalmente per azioni di investigazione antiterrorismo, ma ora staranno a terra fino a nuovo ordine, anche se la CAA ha solo proibito temporaneamente “il volo entro 50 metri da persone, vascelli, veicoli o strutture non sotto il diretto controllo del pilota”. Insomma, praticamente ai poliziotti inglesi è vietato il volo in area critica, finché non sarà fatta piena luce sulla vicenda.

646 visite

Commenta:

Segui DronEzine sui social: