Clamoroso: il Canada taglia fuori i droni DJI dalle operazioni avanzate?

0

Viste le anticipazioni sul futuro regolamento sui droni in Canada, è stata una sorpresa per tutti, al giorno 16 gennaio in cui scriviamo, scoprire che non c’è traccia dei modelli DJI nella lista dei droni pre-autorizzati a svolgere le future operazioni avanzate in Canada a partire dal prossimo giugno.

transport canada taglia fuori dji dai droni autorizzati alle operazioni avanzate

Screenshot delle prime voci (in ordine alfabetico) della lista dei droni autorizzati da Transport Canada nelle operazioni avanzate dal prossimo primo di giugno

Che fine ha fatto DJI?

Davvero incredibile che nessun modello del leader mondiale del mercato dei droni compaia nella lista, specie perché in tutto il mondo i droni DJi vengono quotidianamente usati anche per applicazioni professionali. Tra l’altro non saranno pochi i piloti professionisti che volano con uno strumento DJI e che, se le cose restassero davvero così, vedrebbero vanificato il loro investimento.

D’altra parte l’Authority Canadese non specifica alcuna lista di elementi che possano fungere da indizio per risalire al motivo per cui DJI non compare. Ad ogni modo, per quanto ne sappiamo, la lista è in continua evoluzione e non è da escludere che, entro la data di entrata in vigore (01/06/2019), velivoli come Phantom 4, Matrice, Inspire e altri bestseller della DJI abbiano di fatto trovato il loro posto al sole tra le future operazioni avanzate in Canada, come pure non è escluso che la stessa azienda di Shenzen, entro quel giorno, presenti un nuovo modello che conquisti di diritto l’ingresso nella ristretta cerchia di eletti.

Una lista che sa di sfida

Al di là dell’assenza di DJI, la lista dei droni autorizzati per le advanced operations in Canada a partire dal prossimo giugno rappresenta una soluzione ambiziosa da parte dell’Authority, che oltre ai controlli dovrà dimostrare di saper tenere il passo con l’evoluzione tecnologica e quindi con i futuri droni che arriveranno sul mercato.

739 visite

Commenta:

Segui DronEzine sui social: