Un drone spia in carcere Bill Cosby, l’attore detenuto per stupro

0

Famosissimo negli States per aver interpretato  il dottor Cliff Robinson nella serie tv “I Robinson”, a lungo Bill Cosby è stato l’attore più pagato del piccolo schermo americano. Accusato da oltre 50 donne di stupro e abusi sessuali, sta scontando una pena da 3 a 10 anni per  “aggressione indecente”. E adesso a quanto pare è tornato dietro la telecamera, ma quella illegale di un drone che lo avrebbe ripreso nel cortile del carcere.

Bill Cosby

Il fatto risalirebbe alla settimana scorsa, e sarebbe avvenuto nel cortile del carcere della Pennsilvania dove l’attore dallo scorso anno sta scontando la sua pena. La conferma è di Andrew Wyatt, che è stato il portavoce di Cosby durante i processi a suo carico.

Il personale del carcere non commenta la faccenda, limitandosi a rilasciare la scontatissima dichiarazione che è illegale volare con i droni sulle carceri. Il  portavoce di Cosby punta però il dito sui droni giornalisti dei grandi media americani, e afferma che i droni delle emittenti TV hanno anche volato sulle case e proprietà dell’attore incarcerato. E rivela che il suo cliente, ottantunenne e praticamente cieco, sarebbe stato ripreso mentre veniva scortato dalle guardie carcerarie nel cortile.

683 visite

Commenta:

Segui DronEzine sui social: