Sassari: vola con il drone e ritrova un bancomat rubato

0
BANCOMAT008

L’articolo della Nuova Sardegna

Curiosa avventura per Gianni C., socio di DronEzine di Sassari: “Come faccio sempre stavo provando il mio drone in FPV, un Tarot 860, in un luogo isolato lontano dalla gente e dalle case, per ragioni di sicurezza. Ho visto un bagliore, mi sono incuriosito, mi sono avvicinato con il drone e ho visto una macchina con vicino un bancomat sventrato”.

L’auto, sottratta poco prima insieme ad altre due a un concessionario del posto, era stata usata per rapinare e asportare il bancomat in un supermercato Auchan con 200 mila euro in contanti.
“La macchina era in un posto dove non l’avrebbero mai ritrovata, è un luogo che frequento solo io, ci testo i droni e faccio la passeggiata salutare”  ci racconta Gianni, ex pilota di aerei per aerofotogrammetria ora in pensione, appassionato di fotografia aerea (“ho tre GoPRO, ma trovo che la Mobius sia molto superiore”  ci racconta).
“I carabinieri sono stati contentissimi di aver ritrovato una delle tre auto rubate e il bancomat in una scena del crimine che è rimasta incontaminata”ci dice ancora Gianni, e continua: “Sarà preziosa per le indagini, per loro è importantissimo trovare prove subito, con tutte le impronte digitali e biologiche”.
Il bancomat era vuoto?, chiediamo, e Gianni ride “Oh sì, ho provato a vedere se avevano lasciato qualcosa, ma non c’erano nemmeno le monetine, tutto si sono portati via” scherza.

3277 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: