Quadricottero da 1,9 kg e 40 minuti di autonomia… che arriverà presto a un’ora

0

HobbyHobby ha realizzato un prototipo di quadricottero a basso peso e alta autonomia, che sarà presentato l’8 ottobre all’evento che Roma Drone Conference dedica al drone journalism (e a cui parteciperà anche il direttore di DronEzine, Luca Masali). Pensato proprio per i giornalisti, che hanno bisogno di macchine leggere e ad alta autonomia, ma anche per i videoreporter e i videomaker, la macchina sarà disponibile per la vendita verso fine anno, ci dice il boss di HobbyHobby Flavio Dolce. “Per ora abbiamo superato i 40 minuto di volo, ma è stato solo il primo step: nei prossimi voli arriveremo a 50 e puntiamo all’ora”. Il segreto della macchina sono le batterie, ci dice ancora Dolce: “Sono pacchi che costruiamo noi su tecnologia Sanyo, ottimizzati, da 13600 mAh 4S che pesano 730 grammi, abbinati a motori Pancake ad alta coppia e basso profilo che fanno girare eliche molto grandi, da 18 pollici, a un basso numero di giri”. Anche il frame è naturalmente leggerissimo, tutto in carbonio e prodotto dalla stessa HobbyHobby. I progettisti dell’azienda romana hanno rosicchiato ogni grammo possibile, perfino negli ESC, che sono da 10 A e pesano appena 8 grammi l’uno.
Bello non è, ma Dolce ci assicura che “Questo è solo un prototipo, quello definitivo sarà esteticamente molto migliore”. Contiamo di presentare dal vivo questa macchina allo stand DronEzine al Dronitaly, in programma a Milano il 24 e 25 ottobre prossimi

Ricordiamo che fino al 15 ottobre i soci di DronEzine hanno uno sconto del 10% sui prodotti di HobbyHobby.

 

 

9088 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: