ENAC bozza droni sotto ai 2Kg quando arrivera?

0

Droni leggeri, droni facili e con un regolamento semplificato, se ne parla dal 2012, ma a tutto oggi ancora nessuna novità.

Approfittando dell’occasione della conferenza sul Drone Journalism, nella quale ha partecipato un funzionario ENAC, abbiamo posto una domanda che interessa in modo particolare i nostri lettori e tutto il popolo dei professionisti che si interessano alle video riprese aeree con i droni.

Ing. Cifaldi, ci aveva promesso per settembre l’uscita della bozza che avrebbe semplificato l’uso degli APR (droni) sotto ai 2kilogrammi…

La bozza è in lavorazione, e nonostante la promessa non ha potuto essere pubblicata a settembre, ma arriverà presto”, risponde il funzionario ENAC.

tavolo-conferenze-roma-drone

Il tavolo dei relatori, si intravedono tra gli altri: ing.Cifaldi ENAC, dott. Luciano Castro presidente Roma Drone, geom. Gabriele Santiccioli ceo FlyTop

“Il regolamento è abilitante, i SAPR sono aeromobili non aeromodelli.” – Prosegue Cifaldi – “Prima del regolamento si applicavano le stesse regole degli aeroplani, abbiamo semplificato il regolamento, ma bisogna ricordarsi che Enac protegge chi è a terra e non solo in volo.
In caso di incidente grave c’è il rischio che la gente rifiuti i droni bloccandone per anni lo sviluppo“. Bisogna bilanciare rischi e benefici. Un uso accorto secondo le regole aiuta tutti quanti. Lo scopo del regolamento è la safety e per le aree non critiche abbiamo anche dato fiducia agli operatori con le autocertificazioni. E le aree che sembrano critiche possono essere non critiche con i giusti accorgimenti”.

 

2364 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: