Indra vince appalto per i droni da difesa spagnoli

0

Spagna – Si è conclusa l’asta pubblica che prevedeva un tetto di massimo di 7,3 milioni di euro per la fornitura di droni, velivoli aerei senza pilota, destinati ad attività di sorveglianza delle frontiere e contrasto alla pirateria marittima nella penisola iberica.

La società Indra che dispone sul  proprio catalogo del drone Pelican sviluppato dalla svedese Cybaero ha presentato in busta chiusa una cifra di 5,5 milioni di euro aggiudicandosi l’appalto. L’importo verrà erogato in 4 tranche annuali e la consegna dei primi UAV dovrà avvenire entro il 2016.

Il  Capo di Stato Maggiore Ammiraglio della Marina (AJEMA), ammiraglio generale Jaime Muñoz-Delgado, ha affermato che questo tipo di velivolo senza pilota ha le dimensioni adatte per poter essere imbarcato su navi in servizio per combattere il dilagante fenomeno della pirateria.

1938 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: