Offre un milione alla mafia per catturare chi ha appeso al drone la bandiera sullo stadio

0

Una storia allucinante viene raccontata dai media serbi: un cittadino di Chicago di origini serbe avrebbe offerto alla mafia siciliana un milione di euro per catturare il sospettato  di aver appeso con un drone la bandiera della Grande Serbia il 14 ottobre scorso allo stadio Partizan di Belgrado, durante il match Serbia – Albania, causando la fine anticipata della partita e la penalizzazione di tre punti a entrambe le squadre.

Se la notizia riportata dalla stampa serba fosse vera, sarebbe gravissimo, una vera guerra tra bande che coinvolgerebbe il nostro Paese.

826 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: