Lo sceicco offre un milione per un progetto sui droni

0

Su 300 partecipanti, 16 sono rimasti in lizza per il premio Drones for Good, premio istituito dall’Emiro del Dubai, Sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, che è alla ricerca di un uso pratico per i droni in grado di migliorare la qualità della vita. Al vincitore andrà un premio di un milione di dollari.

A dire il vero non è che i progetti finalisti ci lascino a bocca aperta, anzi, ci pare roba già vista e stravista: droni che trasportano medicinali e generi di primo soccorso, droni che pattugliano la capitale Dubai in caso di incendio, droni che ispezionano le costruzioni edilizie e che fanno la multa agli automobilisti che parcheggiano dove non dovrebbero. Tra tanta noia una ci sembra però davvero carina: un drone che vola sulla città e i turisti possono chiedergli attraverso il cellulare o il tablet di andare a vedere per conto loro un monumento o una zona interessante della città, magari per rendersi conto in tempo reale di quanta fila c’è per entrare in un museo o una moschea. Noi facciamo il tifo per questa applicazione, sperando che l’equivalente araba dell’Enac non abbia troppo da ridire.

1502 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: