Vulture 2, il drone a razzo che cercherà di raggiungere la stratosfera

0

imgresUn gruppo di studenti dell’Università di Southampton in Inghilterra ha progettato Vulture 2, il primo drone spaziale stampabile 3D con motore a razzo. La missione è decisamente ambiziosa: raggiungere la stratosfera sollevando il drone con dei palloni meteorologici a elio, poi accendere i razzi di bordo che dovrebbero spedire il drone a 25 mila metri di quota, il triplo dei jet commerciali, e infine tornare a terra in planata controllata dal pilota automatico.

Il progetto è amatoriale, ma ha avuto il sostegno dello spazioporto privato di  Virgin Galactic, nel New Mexico. Il progetto è  stato sviluppato da  Amrith Surendra, Chris Dodd e David Cooper, e realizzato con una stampate 3D industriale.  Il pilota automatico è di 3D robotics e l’avionica Raspberry Pi.

Per tornare a casa Vulture 2 può contare, oltre che sul  GPS, su sistemi per la rilevazione della velocità rispetto all’aria e diverse telemetrie avanzate. Chiaramente tutta la missione sarà registrata dalle telecamere di bordo.

 

1634 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: