Storie di successo per i piccoli UAV

0
foto draganfly (c)

foto draganfly (c)

In attesa delle decisioni di tutto il mondo circa le nuove legislazioni inerenti il mondo degli UAV e dei droni civili, progettisti illustri pensano a nuovi utilizzi creativi per i droni.

In una recente intervista a rilasciata a TechNewWords, Zenon Dragan attuale presidente e CEO di Draganfly, parla del passato e del futuro utilizzo dei droni civili.
“Sono cresciuto costruendo e pilotando modell volanti da quando avevo 9 o 10 anni”, afferma Dragan, ” strada facendo si è trasformato in un hobby, e l’hobby è diventato un business.”

“Il settore della emergenza e della sicurezza è il più promettente”, continua il CEO di Draganfly, “in quanto si salvano vite umane e c’è maggiore richiesta”.

L’intervista prosegue enunciando i possibili impieghi dei piccoli UAV nel settore civile, esaltando le qualità, le doti e la facilità di utilizzo dei propri prodotti, ma sopratutto facendo risaltare come le applicazioni “creative” diano ampio spazio alle giovani mente di fotografi e video maker. Il web in eftetti è pieno di questi risultati.

Il percorso di Zenon Dragan stà per essere, anzi è giò stato intrapreso da molte aziende e/o liberi professionisti italiani e aguriamo a tutti lo stesso successo ottenuto dalla loro azienda.

Intervista completa leggibile qui

1373 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: