Un drone da infarto!

0

drone-heart-attack

Dalla Germania arriva un drone sperimentale progettato per fare arrivare rapidamente un defribrillatore a chi ne ha bisogno, nel raggio di 10 km. Per chiamarlo, basta un cellulare.

La scena è drammatica: un uomo colpito da infarto è steso sul terreno. Non c’è un defribrillatore a disposizione, e  le statistiche dicono che ogni minuto che passa le chance di sopravvivenza scendono del 10%. Il medico estrare rapidamente il cellulare e, grazie a una app speciale, chiama un piccolo esacottero che entro pochi minuti paracaduterà un defribrillatore pronto all’uso.

Lo popone la Onlus tedesca Definetz, si chiama Defikopter, ed è un drone GPS che vola a circa 70 km/h evitando traffico e senza bisogno di strade. Quello che ci piacerebbe sapere, ma al momento non abbiamo risposte, è come fa l’esacottero a evitare di sbattere contro un palo, un uccello, una gru o un altro drone mentre vola guidato dal GPS.

1684 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: