Caserta: “Il villaggio dei robot”, i ragazzi delle scuole incontrano droni e automi

0

Nei giorni 14 e 15 Maggio, in Maddaloni (CE), presso la “Fondazione Villaggio dei Ragazzi – don Salvatore d’Angelo”, socio fondatore del Centro di Alta Formazione Aeronautica della Campania, si è tenuta la due giorni “Il Villaggio dei Robot”:  un appuntamento dedicato all’applicazione nei banchi di scuola delle nuove tecnologie.

Svariate scuole campane hanno affollato gli stands e i laboratori della Fondazione; gli studenti hanno visitato con particolare interesse e curiosità il nutrito stand multirotori allestito in favore della Fondazione. Tale stand era gestito, organizzato e curato da Andrea Marcone, federato FIAPR – Federazione Italiana Aeromobili a Pilotaggio Remoto, che ha messo a disposizione dell’iniziativa la sua flotta di multirotori. Come si rileva dalle fotografie i ragazzi hanno quindi potuto osservare e fare domande sulle svariate tipologie di multirotori lì visibili, i cui pesi partivano dai 18 grammi e superavano largamente i 10 Kg.

Durante la prima giornata si sono tenuti, sin dal mattino, seminari e workshop afferenti a varie discipline. In essa Andrea Marcone, in un interessante e seguitissimo seminario, ha innanzitutto presentato gli scopi della FIAPR, ha proseguito descrivendo con rara chiarezza divulgativa le peculiarità, le tipologie di impiego, gli sbocchi professionali, i limiti imposti dalle norme vigenti per i multiroori, ed infine ha dato notizia al pubblico presente circa l’iter previsto per poter operare con essi e della possibilità di conseguire la Qualificazione Teorica per il pilotaggio SAPR presso Scuola di Volo VDS e Organizzazione Addestramento “AS Galassia” in Vitulazio (CE), recentemente riconosciuta da Enac.

Durante la seconda giornata, invece, i ragazzi presenti hanno potuto vivere  una full immersion nel mondo dei multirotori e decine tra essi hanno potuto anche provare il brivido di “pilotare persino esacotteri ed octocotteri”, grazie all’utilizzo di un simulatore molto evoluto che hanno potuto utilizzare in sessioni da tre minuti.

La Fondazione Villaggio dei Ragazzi “don Salvatore d’Angelo”, visto il significativo successo di pubblico e le numerose richieste di riedizione dedicata specificamente ai multirotori, si adopererà afffinché l’iniziativa possa essere ripetuta a breve in una ottica specificamente mirata a chi, tra le nuove generazioni, sia fortemente intenzionato a diventare Pilota/Operatore di multirotori e vorrà conseguire, quando sarà resa disponibile, la RPL – Remote Pilot Licence.

Gallery

884 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: