Parrot: droni aliscafi e notturni, arrivano 13 nuovi microdrones

0

La multinazionale francese stupisce con un design veramente divertente per un microdrone low cost (si fa per dire, 169 euro). Si chiama Hydrofoil, e come dice il nome inglese è un aliscafo ottenuto dall’integrazione di Airborne, un altro dei nuovi 13 microdroni presentati per ora solo sul sito francese di Parrot (in Italia il lancio ufficiale sarà il 7 luglio prossimo). Eè la prima volta che Parrot presenta un drone acquatico, e il divertimento pare assicurato. Il drone non pare essere in grado di decollare portandosi la barca appresso, almeno a giudicare dal video. Il drone Airborne che fa da motore al piccolo aliscafo è una evoluzione del noto e fortunato Rolling Spider, e purtroppo come il predecessore non è in grado di registrare filmati ma solo fare foto in formato VGA. Pesa pochissimo, 58 grammi, come sempre si pilota con il cellulare ed esiste in varie versioni, da 99 a 129 euro, tra qui Night che è equipaggiato di luci led per il volo notturno e la versione Cargo con cui si possono trasportare mattoncini Lego.

Novità in vista anche per i Jumping Sumo, i droni terrestri salterini di Parrot, che anche qui si arricchiscono di una versione notturna, simile all’airborne, e un drone da corsa che supera i 12 km/h, un bell’andare per un robottino da salotto.

1829 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: