I droni ci spiano veramente?

0

Drone spiaDroni militari, droni spia, le preoccupazioni dell’uomo comune aumentano di giorno in giorno. Da un lato i vari paladini della privacy cercano di cautelare e proteggere la dignita’ e la riservatezza dei singolo cittadini, magari soffocandoli con centinaia di scartoffie e documenti da firmare, dall’altro
voci sempre piu’ insistenti affermano che nuovi droni spia saranno presto nei cieli nostrani.
Gli USA sempre in testa per quanto riguarda il tema della sicurezza, hanno iniziato a comunicare tramite il direttore del FBI (Federal Bureau of Investigation) Robert Mueller che l’agenzia sta considerando l’ipotesi di un utilizzo a scopo prevenzione e sorveglianza, di un certo numero di droni spia per la prevenzione da attacchi terroristici anche in suolo statunitense.
Il che letto fra le righe, vuol dire che già da parecchio tempo tale servizio è operativo e funzionante.
Le preoccupazioni per la privacy sono alte. Ma dopo l’ultimo scandalo di PRISM, il sistema di controllo delle comunicazioni che sostituisce e rafforza il vecchio ECHELON, senza contare i satelliti costantemente puntati sul suolo terreste e in gradi di fornire immagini ad altissima definizione, abbiamo veramente motivo di preoccuparci di qualche drone spia svolazzante sulle nostre teste?

1258 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: