Droni militari: entro 10 anni il mercato mondiale supererà i 10 miliardi di dollari

0

All’ombra degli sfavillanti dati relativi ai droni per uso civile, cresce anche il fatturato collegato ai droni militari. È di pochi giorni fa un report presentato da IHS Jane’s Intelligence Review, rivista specializzata in notizie ed analisi sulla difesa americana, secondo cui il mercato dei droni ad uso militare sarebbe destinato a raddoppiare il proprio valore (ad oggi 6,4 miliardi di dollari) nel giro dei prossimi 10 anni, crescendo al ritmo del 5,5% per anno fino a superare i 10 miliardi di dollari nel 2024. L’analisi sottolinea come i motori della crescente domanda di questi beni siano da un lato l’innovazione tecnologica e dall’altro l’individuazione di usi nuovi ed alternativi, tra cui sistemi sofisticati di intelligence e una più ampia gamma di munizioni.

I principali attori globali

Lo scorso anno, il primo esportatore di UAV ad uso militare è stato Israele, ma secondo le previsioni la leadership nell’immediato futuro potrebbe passare agli Stati Uniti in virtù delle proiezioni di vendita relative alla General Atomics Aeronautical Systems, produttrice dei droni Predator, e della Northrop Grumman, che invece produce i Global Hawk. Ma in quest’ottica giocheranno un ruolo fondamentale anche alcuni paesi europei, tra cui Francia, Germania e la stessa Italia, che lavorano per ridurre la loro dipendenza dalle importazioni estere e che secondo le stime dovrebbero raggiungere 1,3 miliardi di vendite entro il 2024. Non bisogna però dimenticare nazioni come Cina, India, Giappone, Corea del Sud e Russia che già preannunciano vendite grazie a cui potranno raggiungere, nei prossimi 10 anni, un valore di 3,4 miliardi di dollari.

Secondo Derrick Maple esperto di droni militari e principale analista della rivista che ha pubblicato il report, i sistemi militari unmanned sono la strada del futuro. “Questi sistemi sono ormai affermati, collaudati per il combattimento e rappresentano un elemento essenziale e in espansione delle future operazioni mondiali“, ha detto.

1195 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: