DARPA: progetto per UAV a lunga gittata lanciati da piccole navi

0

DARPA TERN

Darpa ha avviato un programma di ricerca militare statunitense che cerca di sviluppare una sorveglianza a lungo raggio con decollo e atterraggio da piccole / medie imbarcazioni (non portaerei) estendendo la partecipazioni a 5 imprese.

Il progetto TERN (Tactically Exploited Reconnaissance Node)  nasce dalla volontà di superare i limiti fisici di decollo e atterraggio di velivoli con e senza pilota che possano operare in un ampio raggio 8/900 miglia dalla piccola nave che li ospita e sopratutto avere un contenimento di costi dimostrando la possibilità di gestione totale dei velivoli unammaned in un contesto di sorveglianza marittima.

Gli elicotteri come ben noto non hanno problemi di questo tipo potendo atterrare e decollare in spazi ridotti, ma loro autonomia è fortemente limitata. Gli aerei dal canto loro necessitano di consistenti spazi per il decollo e l’atterraggio e gioco forza entrano in campo le portaerei, navi di imponenti dimensioni e che tatticamente non possono sempre essere utilizzate.

Vengono pertanto coinvolte aziende che producono velivoli in grado di poter essere costruiti in scala ridotta e con possibilià di operare autonomamente, veri e propri UAV.

Un prodotto interessante è quello di Carter al contempo aereo ed elicottero con propulsione ad ala rotante con il supporto di due ali vere  prodotto da Carter Aviation Technology.

carter

Una altra azienda coinvolta che tra l’altro produce un oggetto molto particolare simile ad un cartone porta pizza, è la Aurora con il suo mini UAS denominato Skate. Gli appassionati modellisti potranno sollevare qualche obiezione sulla tipologia di realizzazione e sopratutto sul tipo di volo, ma evidentemente considerando l’importanza degli investimenti e di costi produttivi, ci saranno ragioni più che valide.

skate-white

Tuttavia si suppone che Aurora parteciperà al progetto TERN con Centaur, un velivolo che può essere pilotato sia in modalità tradizionale con pilota a bordo sia unmanned (UAV).

Le altre aziende interessate sono AeroVironmentMAPC, e naturalmente DARPA.

1294 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: