Rinnovamento in casa FIAPR, una delle associazioni di SAPR

0

Si respira aria nuova nel consiglio direttivo della FIAPR,  la Federazione Italiana Aeromobili a Pilotaggio Remoto, quelli che in gergo oramai comune vengono definiti droni civili professionali.

Lo scorso 30 gennaio nel piacentino, si sono svolte le elezioni per nominare il consiglio direttivo che avrà l’arduo compito di barcamenarsi tra le esigenze normative derivanti dal regolamento ENAC che comunque è in continua evoluzione e le volontà degli operatori professionali della filiera dei SAPR.
Un momento molto particolare per lo sviluppo del settore dei droni professionali –  afferma Gian Francesco Tiramani segretario della Federazione uscente e appena riconfermato – “che nel nostro Paese stenta a trovare la dimensione che il mercato chiede”.

Lo spoglio delle schede, il cui invio è avvenuto anche per via elettronica, ha fatto scaturire la seguente formazione che comporrà il consiglio direttivo di FIAPR:
Presidente Luca Amatori di Imperia
Vice Presidente Matteo Frasca di Torino
Tesoriere  Massimiliano Spoto di Catania
Segretario Generale è Gian Francesco Tiramani di Piacenza

 

Non meno importanti gli incarichi degli altri consiglieri:
Antonio Feliziani (Ancona) curerà il settore della formazione professionale
Marco Guarneri (Cremona) seguirà l’organizzazione degli eventi e terrà i contatti con gli ordini professionali
Andrea Marcone (Caserta) è delegato alle relazioni con i Soci e per il comparto della regolamentazione
Roberto Navoni (Bergamo) seguirà il settore della ricerca e dello sviluppo tecnologico
Valentina Russo è confermata per l’ambito della Geomatica

Sono davvero molti gli indirizzi che il nuovo CD dovrà intraprendere per rispettare gli obiettivi sociali dello statuto tra i quali: lo sviluppo del settore SAPR e la promozione delle attività degli associati.

Il programma completo che i neo eletti cercheranno di rispettare è scaricabile per un consultazione da questo link e comprende per sommi capi:
RAPPORTI ISTITUZIONALI
La Federazione continuerà nel rapporto con le istituzioni di riferimento, nei vari settori di interesse
STRUTTURA SERVIZI
Formazione professionale degli operatori negli specifici ambiti di applicazione delle tecnologie SAPR (Academy), esclusa la formazione di legge.
CONSULTE DI SETTORE
FIAPR è ed intende rimanere un’associazione che raggruppa tutte le tipologie di attori della filiera degli APR.
ORGANIZZAZIONE INTERNA
Sarà prioritario attivare iniziative per favorire nuovi associati a FIAPR per aumentare il legame con gli addetti del settore – nelle varie tipologie – e la capacità di rappresentanza verso l’esterno.
RAPPORTI INTERNAZIONALI
FIAPR sottolinea che ormai l’orizzonte sia regolamentare che di business del settore degli APR si proietta almeno a livello europeo.

Ecco il link al documento originale.

programma-FIAPR

 

 

 

785 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: