Maveric, l’uccello robot ci spia dal cielo

0

Maveric_Prioria

PARLIAMONEIl guaio dei droni da spionaggio è che sembrano proprio droni, facili da individuare e magari da prendere a fucilate. ma non è così facile distinguere Maveric, l’ultima diavoleria dell’esercito americano: sembra proprio un corvo e vola silenzioso e veloce, sfiora i 100 km/h alla quota strabiliante di 8 mila metri, davvero tanti per un drone da un chilo poco più grande di un piccione.

L’uccello meccanico è stato sviluppato da  Prioria Robotics, che ha vinto una gara da 4,5 milioni di dollari indetto dalle forze speciali Usa, e più precisamente dal U.S. Army’s Rapid Equipping Force per costruire 36 Maveric da usare in una missione urgente e segreta. Pesa 1100 grammi ed è contenuto in un tubo da 6,5 pollici di diametro, quindi può essere trasportato e lanciato da un singolo soldato; il volo è autonomo ed è garantito per volare anche con il maltempo. La batteria basta per un ora di volo. La parte più sofisticata è ovviamente la telecamera spia, montata su gimbal per riprese senza alcun angolo morto.

1836 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: