Altro che droni di Amazon, questo è il futuro del trasporto aereo unmanned

0

PARLIAMONEAmazon fa sognare con la sua proposta di portare i pacchetti a domicilio con piccoli droni. Una strada già tentata da Zokal in Australia e che ha suscitato il concreto interesse di DHL, che sta sperimentando una soluzione simile. Ma se ci sembra improbabile che le città si riempiano di piccoli multirotori postini, l’idea di FedEx di affidarsi a cargo transonici senza pilota per trasportare i pacchi da un continente all’altro ci sembra paradossalmente meno fantascientifica. 

Fred Smith, il capo di FedEx vuole un cargo decisamente fuori dagli schemi: un tuttala che sembra più un bombardiere stealth che non un aereo merci. E per realizzare il suo sogno, Boeing si sta mettendo d’impegno:dopo otto mesi di intenso sviluppo ha fatto il primo volo l’ X-48C, un tuttala senza pilota messo a punto in collaborazione con la Nasa. Un dimostratore tecnologico che sarà seguito dal più grande X-48, in grado di raggiungere velocità transoniche.

3620 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: