Festeggiamenti bicentenario dell’Arma dei Carabinieri, il video dal drone

0

Durante la celebrazione del 202 anniversario dell’Arma dei Carabinieri un drone ha effettuato alcune riprese aeree andate in onda sui principali network televisivi nazionali.

ROMA – Lunedì 6 giugno, presso la Caserma “Salvo D’Acquisto” di Tor di Quinto a Roma, l’Arma dei Carabinieri ha celebrato il 202° Annuale di Fondazione, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del Ministro dell’Interno On. Angelino Alfano, del Ministro della Difesa Sen. Roberta Pinotti, del Ministro della Salute On. Beatrice Lorenzin, del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Claudio Graziano e del Comandante Generale Tullio Del Sette.

La cerimonia ha offerto l’occasione per commemorare l’anniversario del conferimento della prima Medaglia d’oro al Valor Militare per la partecipazione dell’Arma dei Carabinieri alla I guerra mondiale. L’evento è stato ripreso dall’alto grazie all’impiego dei droni o meglio degli aeromobili a pilotaggio remoto (APR) prodotti da FlyTop e pilotati dal RAC – Reparto Aeromobili Carabinieri. I militari impegnati nelle operazioni di pilotaggio e gestione dei sensori sono stati formati ed addestrati in conformità con una convenzione per l’impiego e lo sviluppo di sistemi APR destinati all’Arma dei Carabinieri, siglata tra FlyTop Srl e il Comando Generale Dell’Arma dei Carabinieri nei primi mesi dell’anno 2015.

Le immagini in diretta, riprese dai sensori dell’APR FlyNovex di FlyTop, sono state prontamente elaborate dalla regia curata dalla direzione dell’ufficio stampa del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri e, contestualmente, trasmesse alle principali testate giornalistiche nazionali. Nel video che è stato pubblicato nel sito ufficiale dell’Arma dei Carabinieri – poi mandato in onda anche dai telegiornali Tg2, Tg5 e dall’agenzia Askanews – è stato mostrato lo schieramento di due reggimenti di formazione, rappresentativi di tutte le componenti dell’Arma, e lo storico Carosello Equestre eseguito per rievocare la gloriosa “Carica di Pastrengo” del 1848.

Questo è certamente un ulteriore passo in avanti verso l’impiego sempre più intensivo degli APR nel settore della Difesa e del controllo del territorio. Per la Società FlyTop rappresenta un motivo di orgoglio aver contribuito a questa importante iniziativa e aver messo a disposizione le proprie competenze al servizio dell’Arma nel corso degli anni, oltre a confermare la mission aziendale ad operare con i propri SAPR nel rispetto della legalità e in piena sicurezza.

1249 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: