Venezia: un altro drone cade vicino Piazza San Marco

0

È successo di nuovo. A nemmeno tre settimane da quello caduto a Piazza San Marco, costato 50 euro di multa al turista americano che ne era proprietario, ieri a Venezia un altro drone è caduto dal cielo schiantandosi in una calle verso l’ora di pranzo.

A quanto pare in questo caso il responsabile del drone, ossia un DJI Phantom, era un ragazzo di nazionalità estone, ingaggiato da una famiglia di connazionali per filmare qualche scorcio delle loro vacanze nella città dei Dogi. Più precisamente, il ragazzo aveva il compito di riprendere i bambini della coppia, che giocavano in Piazza San Marco, ma qualcosa è andato storto e il drone, senza controllo forse a causa di un malfunzionamento del gps, è finito a terra tra un gruppo di turisti. Secondo quanto riportato sul profilo facebook di Venessia.com, il drone avrebbe addirittura colpito una turista americana, provocando dei tagli lungo la maglietta e i jeans.

drone caduto a Venezia 28 luglio

Ad ogni modo, la Polizia di Stato è intervenuta prontamente e il proprietario del drone è stato denunciato in quanto sprovvisto delle necessarie autorizzazioni. Drone e radiocomando sono poi stati sequestrati.

2746 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: