Droni professionali, ENAC semplifica alcune procedure

0

Con un comunicato datato 16 settembre 2016 e pubblicato sul proprio sito istituzionale L’Ente Nazionale Aviazione Civile annuncia di aver semplificato le procedure per il rilascio delle autorizzazioni per operazioni specializzate critiche.

Questo il comunicato
A seguito dell’esperienza acquista nella valutazione delle domande finora esaminate, è emersa una estesa similarità degli scenari operativi di riferimento, permettendo di introdurre importanti elementi di semplificazione dei procedimenti autorizzativi. Sono stati quindi definiti alcuni scenari standard in funzione delle fasce di peso, che consentono di associare agli stessi prescrizioni tecniche operative in base all’esposizione al rischio, tali da garantire i livelli di sicurezza previsti dal Regolamento ENAC.
L’introduzione degli scenari standard, semplificando le modalità degli accertamenti necessari, comporta un beneficio nella tempistica del processo di autorizzazione, abbattendo notevolmente i tempi di attesa e dando quindi una più efficace risposta alle esigenze dell’utenza.
L’ENAC si riserva comunque la facoltà di condurre specifiche ispezioni sugli operatori al fine di verificare la conformità delle operazioni ai requisiti del Regolamento.

Nessuna ulteriore informazione circa le metodologie e/o i parametri necessari per richiedere questa nuova tipologia di operazione, classificata  come “scenario standard”.

Link al comunicato di ENAC.

1853 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: