Nuovi prodotti: DJI N3, centralina di volo con controllo ridondante per droni

0

E’ di poche ore fa la presenza sullo web store ufficiale di DJI che mostra la centralina per il controllo del volo N3. Un sistema con doppia IMU all’interno del contenitore.

Sempre alla ricerca di nuovi prodotti o al miglioramento delle vecchie proposte, DJI Innovations, l’azienda leader nel settore droni prosumer, ma che abbraccia buona parte del mercato modellistico e professionale, sforna un nuovo prodotto per il mercato dei pro.

Si chiama DJI N3 una flight controller, ovvero una centralina che integra tutte le funzioni per dare la possibilità a un drone multirotore di volare. Al costo di euro 429,00 che comprendono le tasse e i dazi doganali già assolti alla fonte – quindi senza spiacevoli sorprese all’arrivo del pacco – e le spese di trasporto.
La neo nata N3 assomiglia molto per estetica alla nuova generazione di flight control della casa asiatica diretta dal ceo Frank Wang. Destinata a una folta schiera di esigenti hobbysti o applicazioni industriali, la DJI N3, incorpora al suo interno  una doppia IMU, cioè il cervello che raccogliendo tutti i dati provenienti dai sensori che misurano gli angoli, gli spostamenti, rilevano i gradi di di inclinazione magnetica e i segnali del GPS, permettono al multirotore di volare o di rimanere in perfetto hovering – volo stazionario.

dji-naza-n3-full-package

DJi N3, contenuto della confezione della nuova centralina di controllo del volo per multi rotori

Questa nuova centralina può integrarsi con l’ampia gamma di prodotti DJI, quali il sistema di controllo video Lightbridge, la gestione dei dati in sovra impressione Datalink Pro e iOSD le app per la gestione su tablet e smartphone DJI GO.

Sulla tabella delle caratteristiche tecniche vengono dichiarate: una maggiore stabilizzazione, la possibilità di installare un doppio sistema di ricezione del GPS anche GNSS con valutazione di eventuali failure o incongruenza dei dati. Un nuovo algoritmo di controllo, un più preciso controllo del mantenimento dell’altezza e una minore sofferenza alle interferenze elettro magnetiche generate dalla rotazione dei motori e degli ESC di controllo e il volo in modalità Sport, cioè con angoli superiori ai 45°.
Nel video introduttivo vengono mostrate le nuove features relative alla sicurezza del volo, dove in caso di rottura di un motore o una elica o addirittura di 2 eliche, un normale esacottero possa atterrare in emergenza senza precipitare rovinosamente al suolo – vedere il video al minuto 1:12.

Maggiori informazioni sul sito DJI.

dji-n3

 

2049 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: