Deutsche Telekom dichiara guerra ai droni illegali

0

Lo rivela il settimanale Welt am Sonntag, che cita le preoccupazioni di aeroporti e insediamenti governativi tedeschi sull’aumento dei voli non autorizzati. E preoccupate sono anche le case automobilistiche, seccate dal fatto che a loro dire ci sono droni che spiano i test delle auto da corsa rubando informazioni e immagini. E seccato è anche il Bayern Monaco, che vuole il sistema Deutsche Telekom per proteggere gli allenamenti dei calciatori.

Più che spionaggio industriale, le squadre automobilistiche e calcistiche a nostro parere vogliono evitare che i droni riprendano immagini senza permesso, infrangendo il copyright.

Deutsche Telekom pare piuttosto avanti nello sviluppo del suo scudo anti drone, e ha già cominciato a mostrarlo a partner e potenziali clienti, tra cui l’americana  Dedrone, l’australiana Droneshield, la norvegese  Squarehead Technology e la divisione di Airbus Rohde & Schwarz,

 

1671 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: