Arianna, la prima pilotessa di droni cubana a prendere l’attestato in Italia

0

TORINO – E’ la prima cittadina cubana ad essersi laureata pilota di droni in Italia. Si chiama Arianna Caridad Pifferrer Hernandez. Ha 27 anni, vive in provincia di Reggio Emilia da quando nel marzo dello scorso anno si è trasferita da Holguin, provincia a Oriente dell’ isola caraibica. Dice: ‘’La mia intenzione è di avviare una startup per offrire foto e filmati a media, siti web e materiale altamente professionale per la realizzazione di ebook, documentari, videoclip’’.

Passione per il volo, entusiasmo per la robotica, una forte propensione per le nuove tecnologie, sono stati gli ingredienti che l’hanno portata a scegliere un settore in forte espansione come è quello dell’utilizzo dei droni a fini commerciali. ‘’L’utilizzo dei droni – continua – è in forte espansione: oggi si possono fare cose un tempo impensabili e la tecnologia in questo settore è in rapida espansione’’.

La neo pilota ha frequentato i corsi teorici e pratici al Centro di Addestramento Alpha Lima Aviation di Torino. E proprio nel giorno del suo compleanno ha superato l’esame nella nuova sede di Moncalieri del Centro di Addestramento piemontese, riconosciuto dall’Enac sia come scuola sia come consulente. Precisa Arianna: ‘’Il corso è stato davvero intenso: sono rimasta positivamente sorpresa dalla grande preparazine degli istruttori’’. L’attestato le consentirà di pilotare multicotteri fino a 4 chilogrammi di peso. ‘’Soluzione che per ora soddisfa le mie esigenze – sottolinea Arianna -. In questo modo potrò trasportare il mio drone dentro a uno zainetto e spostarmi agevolmente da un luogo ad un altro’’.

La neo pilota cubana coltiva un sogno. E´ lei stessa a rivelarlo: ‘’Mi piacerebbe avviare la stessa attività nel mio Paese, dove natura, colori e paesaggi sono davvero mozzafiato: fotografie e filmati sarebbero di grande impatto’’.

1392 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: