Cina: droni contro lo smog in aeroporto

0

Il quotidiano cinese in inglese South China Morning Post  rivela un interessante piano delle autorità aeroportuali di Pechino: stanno studiando dei droni che possano irrorare prodotti chimici sul terribile smog che soffoca la capitale in modo da facilitare decolli e atterraggi

L’aeroporto intercontinentale di Pechino soffre di continui ritardi e cancellazione di voli a causa della cappa di smog che porta la visibilità sotto i minimi operativi. Secondo il quotidiano cinese, i droni saranno attrezzati per spruzzare un prodotto chimico che congela le particelle di smog facendole precipitare al suolo. I primi test, afferma ancora il quotidiano, avrebbero dato esito positivo. Il drone è un grosso multicottero sviluppato dall’industria aerospaziale cinese che può portare 400 kg di composto chimico.

1115 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: